Chi siamo

@Lamentore – Nella vita Giulia Mentore, pr dai tempi in cui si comunicava – come amo ripetere – con il fax. Approdo per passione e istinto alle pr digitali di cui mi occupo in Weber Shandwick da diversi anni ormai. Difficilmente parlerò di comunicazione. Se lo farò saranno sempre mie opinioni e non rifletteranno necessariamente il pensiero dell’agenzia per la quale lavoro. Se nelle ricette citerò brand, se non specificato, si tratterà sempre di prodotti da me acquistati.

Lavoro, lavoro troppo ma uso lo scarso tempo libero per rilassarmi in cucina (fossi l’unica, direte voi) in piatti di qualsiasi difficoltà, con risultati a volte buoni a volte così così, ma mettendoci sempre grande impegno. Le “sospensioni neuronali” le passo invece a sognare di viaggi, che a volte si realizzano e a volte restano lì, ma che anche se solo pensati mi fanno tanto bene al cuore.

Sono sicura che sarò un’aggiornatrice incostante, ma qualche volta ci sarò.
Mi affiancano in cucina e nei viaggi mio marito @abeone e il mio cucciolo biondo Lollo

@Abeone – Abe per gli amici Abeone per Internet (alla prima mail aperta non era disponibile abe e abeone suonava meglio di abe1) all’anagrafe Alberto Gober pubblicitario. Ho girato tutti i mezzi e i ruoli adv rimanendo sempre in Vodafone di cui sono ormai memoria storica fin dal lancio di Omnitel. Negli ultimi anni ho trovato la pace nel mondo Internet, legandomi in particolare alle campagne videobanner, Social Network e attività virali.

Lavoro quanto @Lamentore (vietato dire di più) e nel tempo libero cerco spazio nella Sua cucina, anche se spesso finisco per fare il lavorante per le sue ricette. Pratico la “cucina del frigorifero”: non faccio la spesa per una ricetta ma mi baso su quanto trovo in casa. Volo e viaggio con la fantasia nei posti, nei piatti e nei bicchieri di tutto il mondo portando a casa ricordi digitali con la mia Reflex (sì tutte le foto di questo blog sono mie).

Insomma siamo gente dalla forchetta e dalla valigia pronta.

Annunci

5 thoughts on “Chi siamo

  1. Caro Abeone, quanto ti capisco. Anche a me in cucina tocca spesso fare “il sottococo” come dicevano i famosi “Amici miei”. Per quanto riguarda la vostra cucina, a casa nostra esiste il vostro fan N.1!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...