Prenotare un ristorante a Parigi e anche in Italia

Durante un weekend lungo a Parigi cercavo di prenotare un posto dove cenare partendo da consigli di amici, recensioni ecc. Sul sito di un bistrot mi sono imbattuto nel sistema di prenotazioni La fourchette e mi si è aperto un mondo.

fourchetteCome funziona
Semplice come un vero servizio 2.0. Un’app + un sito dove cercare un ristorante per zona, su cartina, per tipologia e per prezzo, insieme alle recensioni degli utenti. Versione francese la fourchette e versione inglese the fork. Tutto ok: in due click o tap hai la conferma del posto anche per prenotazioni a distanza di pochi minuti, senza bisogno di nessuna conferma via telefono o altro. Continua a leggere

Pubblicità

Florida planning

Miami beachEccoci alla prima puntata del viaggio in Florida.

Un viaggio bello perché nato per caso alla fine di un brunch (quello buono buono di cui ho parlato qui). Una tipica chiacchiera da fine pasto “cosa si fa a Natale – potremmo andare a Miami” ha preso corpo quando arrivati a casa abbiamo verificato il costo del volo sul nostro motore di ricerca preferito: kayak.it Circa 650 euro a testa con partenza il 1 gennaio ci è sembrata un’occasione da non perdere.

Spendo una parola su questo sito perché tra i vari servizi offerti, ha una pagina che trovo geniale e non capisco come mai sia un po’ nascosta nel sito.

In pratica selezionando una città di partenza e un periodo di riferimento (mese/stagione) il planisfero si popola delle migliori offerte per voli in tutto il mondo. In altre parole ribalta il concetto di viaggio invece di scegliere quando andare in un posto, dove andare in un periodo. L’ideale per chi è alla ricerca di destinazioni sempre nuove.

Torniamo al viaggio. Una volta comprato il volo segue la domanda: che si fa a Miami?

Continua a leggere